Post

LE PFAS AVVELENANO I CIBI: UNA VERITA' ORMAI INCONTROVERTIBILE

Immagine
Limiti: un modo legale per avvelenare cittadini, animali e ambiente.
l'Istituto Superiore di Sanità, in un monitoraggio eseguito nel 2016, ha constatato la presenza di cibi molto contaminati da PFAS in alcune aziende agricole e allevamenti, insistenti nella Zona Rossa (Veneto sud occidentale) dove viene usata l'acqua dei pozzi per abbeverare o per dar da bere agli animali (la stessa acqua la bevono gli agricoltori e gli allevatori che con essa cucinano i loro stessi prodotti inquinati da PFAS).
I pozzi in questione sono fortemente contaminati in quanto traggono l’acqua dal plume[1] dell’inquinamento Miteni che da Trissino si spinge, sotto terra, fino a Montagnana e oltre. Di conseguenza, lo sono anche i prodotti alimentari.
Pertanto queste persone presentano livelli di contaminazione nel proprio sangue molto più elevati di quelli riscontrati nel sangue dei loro concittadini[2].
Non risulta che i prodotti di queste aziende siano mai stati ritirati dal commercio da parte delle istit…

I SINDACI DELLA VALLE DEL CHIAMPO

Immagine

PFAS: NO DELLA REGIONE ALLE RICHIESTE DEL COMUNE DI ARZIGNANO

Immagine